L’Euro si rafforza sul dollaro nell’attesa della decisione della BCE, che domani dovrebbe annunciare una nuova manovra espansiva a sostegno della ripresa.
Il cambio oggi si è portato sopra l’open annuale in area 1.1211 confermando il supporto sul primo target long mensile suggerito dal Target Geometry a 1.1198.
Il trend è tonico, come evidenzia la confluenza rialzista dei rendimenti percentuali e delle medie cicliche.
L’RSI conferma le forti spinte in acquisto attive in questa giornata e che proiettano il prezzo a 1.1253, secondo target long mensile.
La presenza dell’open annuale potrebbe provocare delle forti oscillazioni, ma la tenuta del livello long 1.1164 si rivelerà fondamentale per il mantenimento del trend rialzista in atto.

———-
DISCLAIMER: La presente analisi non è assolutamente da intendere come un suggerimento operativo.
Investire in prodotti a leva può mettere a rischio i tuoi capitali, prima di effettuare un investimento assicurati di aver ben compreso la natura e il funzionamento dei mercati finanziari.

euro

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *