AUD/USD
Per affrontare l’emergenza coronavirus, la RBA ha tagliato i tassi questa notte, portandoli al minimo storico dello 0.25%. Inoltre, a partire da questa notte, avvierà un programma di acquisti sul mercato secondario per portare il rendimento dei titoli di stato australiani a 3 anni a circa 0.25%.
L’Aussie rimbalza dai minimi giornalieri segnati in volatilità a 0.5510 e riassorbe anche il minimo di ieri a 0.57802. La giornata, attualmente in calo dello 0.50%, conserva l’orientamento ribassista, in linea con il trend generale. Tuttavia, gli studi algoritmici segnalano consistenti spinte in acquisto sui time frame intraday che potrebbero portare ad una correzione di breve termine. In quest’ottica, un segnale di acquisto potrà essere valutato soltanto dopo una chiusura decisa al di sopra dell’open di giornata a 0.5782, preferibilmente con un incremento dello 0.25%.
La tenuta dell’open price, al contrario, potrebbe estendere l’attuale movimento ribassista.

aud

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *